EL CARACOL

Ristoranti
01-Sep-2014

SALVATORE MARCHESE





MULAZZO (MS)



  • EL CARACOL
  • EL CARACOL
  • EL CARACOL

Un luogo ideale per cogliere insieme tantissime sensazioni legate all'identità lunigianese è senz'altro Mulazzo, paese d'origine del grande navigatore Alessandro Malaspina che a suo tempo ha ospitato anche il sommo poeta Dante Alighieri. L'indirizzo sicuro è quello che fa riferimento al ristorante dell'albergo El Caracol di Antonio Novoa, che dalla Galizia, in Spagna, attraverso la Svizzera, si è qui trasferito per amore della signora Elsa, la sua gentile consorte.

Qui torno sempre volentieri anche perché mi piace rammentare le emozioni vissute tanto tempo addietro, una sera a cena, con Luigi Veronelli che l'indomani avrebbe ricevuto un premio durante le iniziative del Bancarelvino. Nella circostanza, faticai non poco per dissuadere Antonio dal proporre all'ospite la sua magnifica “paella” poiché l'ufficialità dell'evento doveva essere rispettata doverosamente rendendo omaggio al patrimonio gastronomico della tradizione. Con il padrone di casa, oggi coadiuvato ai fornelli dal figlio Gianmarco, continuiamo a sorridere al ricordo dell'episodio. Gino, in realtà, restò molto soddisfatto per gli assaggi grazie alla perfetta esecuzione delle singole ricette proposte con maestria da Antonio e dai suoi familiari. Tutt'ora, il rito della sosta rispetta gli abituali percorsi di prammatica in questa parte della Lunigiana. L'inizio, infatti, è costituito da un assortimento di salumi, tra i quali non può mancare il candido lardo della vicina Colonnata. Il seguito è suggerito dalle stagioni, soprattutto per i ripieni – per esempio i cavoli – o le torte d'erbi, le quali di solito hanno le sottili sfoglie di pasta farcite con fiori di zucca, bietole, porri e altro ancora. Il capitolo successivo si trasforma in un elogio incondizionato ai testaroli all'olio extravergine di oliva e formaggio grattugiato, d'obbligo. Si tratta di dischi di pasta cotti nell'apposito testo, tagliati a losanghe o a larghe fettuccine e passati brevemente in acqua bollente prima di essere scolati e conditi. L'origine è incerta e risale sicuramente a tanto tempo fa. Praticamente possono essere considerati come una delle prime forme di pasta o lasagne. In tanti li preferiscono insaporiti con il classico pesto. In queste contrade si ha l'abitudine di mescolare la farina di castagne con la farina di frumento per ricavarne gnocchi, lasagne e tagliatelle detti “bastardi” per la promiscuità degli ingredienti essenziali. Non ho difficoltà ad ammetterlo: ne sono ghiotto oltremisura; oggi sono come piacciono a me, con un fondo di porri che insaporisce la ricotta e la salsiccia in maniera splendida. Meglio, naturalmente, se la ricotta, freschissima, è di pecora. Il caso potrà apparire strano, ma in genere l'alternativa all'intingolo è data ancora da un ottimo pesto, sempre ben disposto ad esaltare i requisiti delle paste casalinghe date dalla mescolanza di farina bianca e farina dolce.

Il Vermentino, vino bianco elegante e profumato, lascia ora la scena ad un ottimo rosso I.G.T. Val di Magra per sottolineare convenientemente le virtù dell'agnello di Zeri fritto con le patate, di pregevole esecuzione. Con l'arguzia che gli è propria, Antonio interpreta facilmente i segni della mia soddisfazione di conseguenza mi trova disponibilissimo ad accogliere il suggerimento inequivocabile per il dessert: una crema catalana di impeccabile fattura.

I VOTI

Ambiente 7 e ½ (il centro storico di Mulazzo è molto caratteristico per l'impianto urbanistico). Antipasto misto 6 e ½. Verze ripiene 7. Torta d'erbi 7. Testaroli all'olio e formaggio 8. Tagliatelle “bastarde” con porri, salsiccia e ricotta 8. Paella alla valenciana 8 (vado a memoria). Agnello fritto con patate 7 e ½. Crema catalana 7 e ½. Antonio 8 e ½ (per la lunga e sincera amicizia).

Albergo ristorante El Caracol

Via Pineta 3, 54026 Mulazzo (MS)
Tel. 0187.439707 – 0187.439382

 

 

 









Potrebbero interessarti anche:



NOCCIOLETI NEL PAESAGGIO ITALIANO
24-Sep-2018    TESTO E DISEGNI DI ROBERTA FERRARIS

Ovunque il noccioleto entra con prepotenza nel paesaggio

UN PROSCIUTTO CRUDO TARGATO CUNEO
06-Dec-2018    BEPPE MALÒ

Una specialità sempre più diffusa sul mercato

AGLIO, IL SAPORE CHE DIVIDE
06-Dec-2018    Testo e disegni di ROBERTA FERRARIS

L'ingrediente che esalta i piatti, con una marcia in più

PROFUMO DI CANNELLA
10-Dec-2018    DONATELLA STRANEO

Dolce ed inconfondibile con mille proprietà

TOUMIN DAL MEL E MONTEBORE, DUE GOLOSITÀ DA CERCARE
24-Sep-2018    ARMANDO GAMBERA

Due specialità marchiate PAT

PATATE E PATATINE
24-Sep-2018    TERESA E. BACCINI

L'ortaggio più coltivato al mondo

LA CHINA, CORTECCIA DAI MILLE USI E VIRTÙ
24-Sep-2018    DONATELLA STRANEO

Da vino medicinale a vino da meditazione

MACCAGNO E SARAS DEL FEN, DUE GEMME CASEARIE
19-Jun-2018    ARMANDO GAMBERA

Lavorazione, conservazione e stagionatura consolidate nel tempo e sul territorio

LAMPONE, DOLCEZZA COLOR RUBINO
19-Jun-2018    TESTO E DISEGNI DI ROBERTA FERRARIS

Prezioso e piccolo come un gioiello

LA POLPETTA È UN GIOCO
19-Jun-2018    TERESA E. BACCINI

L’importante è averlo vista fare almeno una volta, da una mamma, una nonna, una zia.

LA GENZIANA
20-Jun-2018    DONATELLA STRANEO

Perenne, digestiva e febbrifuga

CUCINA MESSICANA, UN MIX DI SAPORI
20-Jun-2018    VINCENZO REDA

Mais e cultura dei Maya

LA PIEMONTESE, UN OSCAR ALLA TENEREZZA
22-Mar-2018    TERESA E. BACCINI

Rotondità del “lato B” di una maggiorata anni ‘50

ASPARAGO: LA DELIZIA DEGLI IMPERATORI
22-Mar-2018    Testo e disegni di ROBERTA FERRARIS

Esili e sottili, di colore verde intenso, una prelibatezze della primavera

PIZZA, EVOLUZIONE DELLA SPECIE
23-Mar-2018    TERESA E. BACCINI

Da cibo di strada a cibo servito al tavolo

ARTEMISIA, OVVERO ASSENZIO
23-Mar-2018    DONATELLA STRANEO

Il nome si ricollega alla dea Artemide protettrice delle piante medicinali

VIETNAM, TRADIZIONE CULINARIA GENEROSA
24-Mar-2018    VINCENZO REDA

La caratteristica di essere un “paese verticale”, la ritroviamo nei piatti

DUE GRANDI FORMAGGI DELL’OSSOLA
01-Dec-2017    ARMANDO GAMBERA

Dal 10 giugno scorso D.O.P. è ufficiale

ARANCIO, SOLE D’INVERNO
01-Dec-2017    Testo e disegni di ROBERTA FERRARI

Il frutto più diffuso sul pianeta

MAIALI ROSA, MAIALI NERI
01-Dec-2017    TERESA E. BACCINI

Fedeli compagni della nostra avventura di civilizzazione

BERGAMOTTO, L’AGRUME PIÙ PREGIATO DEL MONDO
01-Dec-2017    CLEMENTINA PALESE

Il poliedrico bergamotto dall'essenza irrinunciabile

LE BACCHE DI GOJI
01-Dec-2017    DONATELLA STRANEO

Piccolo frutto, grande alleato della bellezza con proprietà biologiche

UN FRUTTO COLOR DELLA NOTTE
01-Sep-2017    TESTO E DISEGNI DI ROBERTA FERRARIS

Dalle varietà più diffuse, Violetta di Firenze, di Napoli, Palermitana...

CAFFÈ NERO BOLLENTE...
01-Sep-2017    TERESA E. BACCINI

Sono cambiate molte cose nel mondo del caffè e tutto il mondo lo beve

MI FACCIO UNA…PERA MADERNASSA
01-Sep-2017    BEPPE MALÒ

Riconoscimento del marchio “A Bon Rendre”

ZUCCHINO, PRINCIPE DI MEZZA ESTATE
01-Jun-2017    Testo e disegni di ROBERTA FERRARIS

Vanno colti al volo, prima che si trasformino in zucche

POMODORI IN VIAGGIO
01-Jun-2017    TERESA E. BACCINI

Godono del diritto di cittadinanza europea

PLAISENTIF, FORMAGGIO DELLE VIOLE
01-Jun-2017    FLAVIO BORASO

Una chicca che va difesa dalle chimere di un facile mercato

CURCUMA, LO ZAFFERANO DELLE INDIE
01-Jun-2017    DONATELLA STRANEO

Gialla come il sole, sacra a Vishnu

LA RASCHERA, IL FORMAGGIO QUOTIDIANO
01-Mar-2017    ARMANDO GAMBERA

Nasce e prende nome dall’Alpe Raschera e dal laghetto omonimo

IL MANDORLO: PRELUDIO DI PRIMAVERA
01-Mar-2017    Testo e disegni di ROBERTA FERRARIS

Albero beneaugurante e generoso

PERCHÉ LA PASTA È POP
01-Mar-2017    TERESA E. BACCINI

Cibo universale e gradimento che non ha confini per un prodotto così spiccatamente mediterraneo

LA CANAPA, DA TESSUTO AD ALIMENTO
01-Mar-2017    BEPPE MALÒ

"Canapa utile" la riscoperta di un alimento prezioso per la salute

LO ZENZERO, LA SPEZIA ALLA MODA
01-Mar-2017    DONATELLA STRANEO

Sapore pungente e moltlepici virtù

CASTELMAGNO, ERBORINATO O NO?
01-Dec-2016    ARMANDO GAMBERA

Erborinato come il Gorgonzola, ma di portamento più regale

SEGRETE VIRTÙ DEL PORRO
01-Dec-2016    Testo e disegni dI ROBERTA FERRARIS

Legati a mazzi, composti ordinatamente

IL DONO DI MONTEZUMA
01-Dec-2016    TERESA E. BACCINI

In Piemonte la cioccolata in tazza figurava dal ‘600 come “dessert reale”

DIFESE NATURALI CON GINEPRO E TIMO
01-Dec-2016    DONATELLA STRANEO

Le aromatiche amiche ci vengono in soccorso

TOMA PIEMONTESE, IL FORMAGGIO CHE ARRIVA DAL NEOLITICO
01-Sep-2016    ARMANDO GAMBERA

Il frutto della transumanza alpina dei malgari

I MELI SENZA MEMORIA
01-Sep-2016    Testo e disegni di ROBERTA FERRARIS

L’estrema varietà di quei frutti dimenticati

VOGLIA DI AUTUNNO, TEMPO DI CASTAGNE
02-Sep-2016    TERESA E. BACCINI

Ricca di fosforo, di potassio e magnesio può dare emozioni a tavola

LA BATTAGLIA QUASI PERSA DELL’OLIO DI PALMA
01-Sep-2016    TERESA E. BACCINI

Un passo avanti e due indietro e la ritirata precipitosa

MENTA SOAVE E MAGGIORANA ELEGANTE
01-Sep-2016    DONATELLA STRANEO

Erbe aromatiche giovamento per la nostra salute

RISCOPRIRE IL BRA, ANCHE DA GRATTUGIA
01-Jun-2016    ARMANDO GAMBERA

Bra capitale dei formaggi in virtù della manifestazione biennale 'Cheese'

RAMASSIN, SUSINE D’ORIENTE NELLE VALLI ALPINE
01-Jun-2016    TESTO E DISEGNI DI ROBERTA FERRARIS

“Damaschine”, le susine di Damasco

ITALIAN STYLE RISO
01-Jun-2016    TERESA E. BACCINI

Quella certa idea di riso tutta italiana 

INDIA, LA CUCINA DELLE SPEZIE
01-Jun-2016    VINCENZO REDA

Mille e mille misture tritate di semi, radici e cortecce

IL CONIGLIO GRIGIO DI CARMAGNOLA
01-Jun-2016    VINCENZO REDA

Dal 2008 è Presidio Slow Food e l’area di riproduzione è a Carmagnola

DECRETO LATTE: UNA PALLOTTOLA SPUNTATA?
01-Jun-2016    TERESA E. BACCINI

Attualmente l’indicazione dell’origine è obbligatoria solo sul latte fresco,

BASILICO E PREZZEMOLO, I PROFUMI DELLA CUCINA ESTIVA
01-Jun-2016    DONATELLA STRANEO

Finalmente l’estate, con i suoi fragranti profumi e aromi mediterranei

GORGONZOLA, IL FORMAGGIO CHE PIACE
01-Mar-2016    ARMANDO GAMBERA

Uno dei formaggi più amati e apprezzati dagli italiani

CARCIOFO: FIORE SPINOSO DAL “CUORE” TENERO
01-Mar-2016    Testo e disegni di ROBERTA FERRARIS

Ogni regione con un clima mediterraneo si tiene stretta la sua varietà

IL MAIS, DA CONQUISTATO A CONQUISTATORE
01-Mar-2016    TERESA E. BACCINI

Il terzo cereale prodotto al mondo dopo riso e frumento

LA PECORA SAMBUCANA: TESORO DI IERI E DI OGGI IN VALLE STURA
01-Mar-2016    FABRIZIO BRIGNONE

Recupero e valorizzazione della pecora sambucana

GUERRA ALLO SPRECO ALIMENTARE
01-Mar-2016    TERESA E. BACCINI

Un po’ di educazione alimentare non guasterebbe

IL TARASSACO, ESPLOSIONE GIALLA
01-Mar-2016    DONATELLA STRANEO

Il nome Taraxacum, del tardo medio evo, deriva dal greco tarakè

LA MELAGRANA, FRUTTO DELLA FERTILITÀ
01-Dec-2015    TESTO E DISEGNI DI ROBERTA FERRARIS

Ricchezza di valori simbolici e un altrettanto ricco valore nutritivo

IL PANETTONE TRA ALTI E BASSI
01-Dec-2015    TERESA E. BACCINI

Un boccone di tenerezza che si strappa e non si sbriciola

CARROZZA DI CENERENTOLA O ZUCCA DI ROCCHETTA?
01-Dec-2015    ALESSANDRO SACCO

Il peso medio della zucca di Rocchetta si aggira intorno ai 18 Kg

CARNE, ALLARME ROSSO?
01-Dec-2015    TERESA E. BACCINI

È la dose che fà il veleno...

SALVIA E ROSMARINO, INTRAMONTABILI ERBE AROMATICHE
01-Dec-2015    DONATELLA STRANEO

Cespugli verdi resistono imperterriti, pronti a regalarci aromi fragranti

IL PEPERONE DI CARMAGNOLA, DOLCE E BELLO DA VEDERE
01-Sep-2015    ARMANDO GAMBERA

I magnifici quattro: il Quadrato, il Lungo, il Trottola e il Tomaticot.

IL FICO DEGLI ANTENATI
01-Sep-2015    Testo e disegni di ROBERTA FERRARIS

Ficus carica, è con noi da tempo immemorabile.

LE ACCIUGHE PIACCIONO A TUTTI, ANCHE AI PESCI
01-Sep-2015    TERESA E. BACCINI

Il "pane del mare"

CAPRIGLIO, IL PEPERONE DI DON BOSCO
01-Sep-2015    ALESSANDRO SACCO

Nel 2010 è stato presentato il Presidio del Peperone di Capriglio

POLVERE DI STALLE
01-Sep-2015    TERESA E. BACCINI

Nell'occhio de ciclone.

DAL SOLE ALLA TERRA: IL TOPINAMBUR, TUBERO DALLE MILLE VIRTÙ
01-Sep-2015    DONATELLA STRANEO

"Heliantus tuberosus L " pianta erbacea perenne

FONTINA: UN FORMAGGIO CHE PROFUMA DI PASCOLO
30-Jun-2015    ARMANDO GAMBERA

Simbolo della Valle d' Aosta

ALBICOCCO, NOSTALGIA D’ARMENIA
30-Jun-2015    ROBERTA FERRARIS - Testo e disegni

Il frutto che annuncia l’arrivo della piena estate

IL CIBO SPAZIALE
30-Jun-2015    VINCENZO REDA

ISSpresso, un espresso a regola d’arte in assenza di peso

IL PANE NON È PIÙ QUOTIDIANO
30-Jun-2015    TERESA E. BACCINI

Un panettiere di fiducia vale un tesoro

IL POMODORO NERO DEL PRINCIPATO DI SEBORGA
30-Jun-2015    ALESSANDRO CARASSALE

Una curiosità da provare

L’ORTICA, INTRATTABILE E TENERA
30-Jun-2015    DONATELLA STRANEO

Ha proprietà toniche, digestive, antisettiche e antidepressive

GHËRSA, GHËRSSIN, GRISSINO
1-Mar-2015    VINCENZO REDA

Un “pane speciale” tra leggenda, storia e attualità. Un prodotto radicato in molte parti del Piemonte, ma con interpretazioni speciali nella città di Torino

FRAGOLE: IL “CUORE ROSSO” DELLA PRIMAVERA
01-Mar-2015    ROBERTA FERRARIS

Il nostro paese si colloca nei primi 15 produttori mondiali

MERLUZZO, PESCE LEGGENDA
1-Mar-2015    TERESA E. BACCINI

Da passaporto per il Paradiso a Pesce dell’amore, il merluzzo non finisce mai di stupire. Un ospite gradito sulle tavole di tutto il mondo

UN PIENO DI ENERGIA CON I FIORI
01-Mar-2015    DONATELLA STRANEO

Rigenerarsi, questa è la parola chiave

IL MAIS OTTOFILE, LA MELIGA CHE VIENE DAL PASSATO
01-Dec-2014    ALESSANDRO SACCO

Spiga cilindrica di otto ranghi, seminato tra aprile e maggio