Turismo Vino al banco

PIEMONTE – Grinzane Cavour (Cuneo): Enoteca Regionale Piemontese “Cavour”

Nel castello del grande Conte-Statista si possono degustare i protagonisti del Piemonte vitivinicolo: vini, liquori e grappe con una speciale attenzione al territorio di Langa e Roero…

Giancarlo Montaldo Gennaio 2024
PIEMONTE – Grinzane Cavour (Cuneo): Enoteca Regionale Piemontese “Cavour”

I LOCALI DOVE IL VINO E’ PROTAGONISTA

 

 SELEZIONATI PER VOI DA

 

 

 

Enoteca Regionale Piemontese “Cavour”, Grinzane Cavour

Se nel mondo del vino piemontese c’è una struttura istituzionale di prestigio e autorevolezza questa è l’Enoteca Regionale Piemontese Cavour, che ha sede nello storico Castello di Grinzane Cavour. Fondata nel 1967, quando il vino italiano stava appena muovendo i primi passi nell’organizzazione della qualità grazie alla legge sulle Doc e Docg del 1963, è stata la prima a nascere in Piemonte e la seconda a livello nazionale, preceduta solo dall’Enoteca Italiana di Siena.

Fin dalla sua costituzione, anche se non ha mai nascosto la spiccata predilezione per i vini di Langa e Roero, ha sempre interpretato in modo lungimirante il ruolo di spazio promozionale a favore dell’intera produzione piemontese di vini Doc e Docg e ancora oggi è fedele a questa impostazione.
Per ragioni storiche e di notorietà, ha sempre esercitato un’attenzione molto speciale per il Barolo e il Barbaresco, ma poco per volta ha accolto le migliori etichette dei vini che in Piemonte poco per volta giungevano al riconoscimento della denominazione di origine.

Nello splendido Salone delle Maschere svolge i suoi capitoli l’Ordine dei Cavalieri del Tartufo e dei Vini di Alba, altro organismo di prestigio e lungimiranza che ha operato e opera a favore della produzione vitivinicola albese.
In altri spazi sempre all’interno del Castello ha la sua sede il Museo delle Langhe, una ricca e minuziosa documentazione dedicata agli aspetti storici, culturali, produttivi e territoriali tra Langa e Roero oltre a esposizioni di carattere etnografico, cimeli cavouriani e arredi di varie epoche.
Ai piedi del Castello si snoda il Museo Open-air “In vigna”, che accompagna i visitatori in un viaggio tra il didattico e l’emozionale alla scoperta di ciò che succede nel vigneto nel corso dell’anno.

Per quanto concerne la proposta degustativa, l’Enoteca propone moltissime firme del Piemonte vitivinicolo, sempre con una speciale attenzione alla realtà di Langa e Roero. Accanto ai vini, propone grappe e altri liquori del territorio, oltre a prodotti tipici, libri e oggettistica legata al vino.
Presso l’Enoteca ha sede il ristorante Castello di Grinzane (Tel. 0173/262172), con apertura a pranzo e cena e chiusura il martedì.


ENOTECA REGIONALE PIEMONTESE “CAVOUR”

Castello di Grinzane Cavour
Via Castello, 5
12060 Grinzane Cavour CN
Tel. 0173/262159
www.castellogrinzane.com

Referenti: Simona Ferrio
Vini al banco: Una decina di vini al giorno a rotazione, uno per ogni denominazione del territorio. E poi anche grappe, Barolo Chinato e Vermouth di Torino.
Altri prodotti: grappe e altri liquori del territorio, prodotti tipici, libri e oggettistica legata al vino
Orario: da lunedì alla domenica, dalle ore 10,00 alle 19,00 (ultimo ingresso ore 18,00)
Chiuso il martedì.

redmango.agency