Turismo Vino al banco

PIEMONTE – Alba (Cuneo): Cichin Vin e Crije

In un’atmosfera vintage eccoci in un locale che propone una selezione fresca e accurata di piccoli produttori emergenti e piatti freddi perfetti “per andare a trovare la vecchia zia”…

Alberto Montaldo Ottobre 2019
PIEMONTE – Alba (Cuneo): Cichin Vin e Crije

I LOCALI DOVE IL VINO E’ PROTAGONISTA

 

 SELEZIONATI PER VOI DA

 

 

 

Cichin Vin e Crije, Alba

Appena entrati si percepisce subito un’atmosfera vintage dettata dall’arredamento e dai quadri appesi alle pareti. Atmosfera è piacevole e frizzante con un sottofondo musicale sempre azzeccato che invoglia alla conversazione e al relax. Nicolò, uno dei titolari, ci racconta che il locale è dedicato ad un suo avo, di nome Francesco, ma chiamato Cichin per via della statura bassa, vissuto ad Alba nella prima metà del novecento. Di mestiere era un bottaio e per passione faceva l’imbonitore (personaggio che, urlando nel suo corno di ottone, dava le notizie cittadine). L’intenzione dei titolari e quella di far fare un salto nel tempo al cliente riportandolo, a detta del titolare, “a casa di una vecchia zia”.

Parlando invece di vino, la musica cambia decisamente, con una selezione fresca e accurata di piccoli produttori emergenti. La carta dei vini conta un centinaio di referenze ed è divisa a metà tra quelle della zona e quelle da fuori. La grande passione per il vino del titolare si rispecchia pienamente nella lista, in cui possiamo trovare anche alcune chicche difficili da reperire in zona. Ampia anche la selezione dei vini alla mescita, circa 20 che cambiano con rotazione settimanale e con un rapporto tra bianchi e rossi che cambia anche in base alla stagionalità. Disponibili anche alcune scelte più pregiate al bicchiere grazie all’utilizzo del Coravin.

Per completare l’assaggio sono disponibili anche alcuni piatti freddi che, dal momento che l’esperienza che si vuole offrire e quella di andare a trovare la vecchia zia, non possono far altro che essere alcuni dei grandi classici antipasti piemontesi come la battuta di fassone e il vitello tonnato. Per uno stuzzichino più veloce troverete anche dei taglieri di salumi e formaggi e le cosiddette “crije”, dei crostoni di pane leggermente tostato condite con alcuni degli abbinamenti più piemontesi che vi possano venire in mente: tomino fresco, miele e nocciole, burro e acciughe al verde.


CICHIN VIN E CRIJE

Piazza Cagnasso, 6
12051 Alba CN
Tel. 339.7979962
instagram: @cichinvinecrije

Referenti: Nicolò Zanettin.

Vini al banco: 16-18 tra rossi bianchi, e spumanti con rotazione settimanale.

Altri prodotti: Nocciole Piemonte, Miele di Langa, Acciughe liguri.

Aperto tutti i giorni dalle 17.30 alle 1.30.
Chiuso il mercoledì.