VINO

UNA DOC CHIAMATA “PIEMONTE”
24-Sep-2018    GIANCARLO MONTALDO

Su ogni collina, il vigneto si specchia nei baluardi montuosi dell’orizzonte

ALBUGNANO, NEBBIOLO PREZIOSO E AFFASCINANTE
24-Sep-2018    GIANCARLO MONTALDO E TERESA E. BACCINI

Vive una simbiosi favorevole con le altre coltivazioni e con i boschi

IL BOVALE HA LA SARDEGNA NEL CUORE E NELL’ANIMA
24-Sep-2018    MARIO BUSSO

Il Bovale sardo, più conosciuto localmente come “Muristellu”

LAMBRUSCO GRASPAROSSA DI CASTELVETRO,
AI PIEDI DELL’APPENNINO
24-Sep-2018    GIANCARLO MONTALDO e TERESA E. BACCINI

Le piane e le colline, con la sinergia del vitigno

LANGHE, VIGNE DI QUA E DI LÀ DAL TANARO
19-Jun-2018    GIANCARLO MONTALDO

Il fiume, bandiera del territorio vitato delle Langhe

FAVORITA, UNA FRESCA VENTATA DI MARE
19-Jun-2018    STEFANO RAIMONDI

Il vino di coste marittime e di terra

BIONDO CORTESE DELL’ ALTO MONFERRATO
19-Jun-2018    FABIO MOLINARI

Capace di esprimere la piemontesità

VERDUZZO, IL MITO DEL RAMANDOLO E NON SOLO
19-Jun-2018    MARIO BUSSO

Pregevole rarità se ne producono appena 150.000 bottiglie l’anno

MONFERRATO, FERTILI COLLINE DEL VINO
22-Mar-2018    GIANCARLO MONTALDO

Una denominazione di origine che ha visto la luce nel 1994

PELAVERGA, VITIGNI TIPICI MA ENIGMATICI
23-Mar-2018    STEFANO RAIMONDI

La ricchezza di tipicità del panorama ampelografico piemontese

VERDUNO, IL FASCINO DI UN VINO AFRODISIACO
23-Mar-2018    BEPPE MALÒ

Il piacere della convivialità

FRANCIACORTA, L’ECCELLENZA DELL’ITALIAN STYLE
22-Mar-2018    ALESSANDRA PIUBELLO

Denominazione di territorio, metodo di produzione e vino

BURSÔN, LA ROMAGNA DA SCOPRIRE
22-Mar-2018    MARIO BUSSO

La sua zona di produzione, le campagne ravennati

NEBBIOLO D’ALBA, NOBILTÀ DEL VINO
01-Dec-2017    GIANCARLO MONTALDO

"Personaggio" a sé stante, sbarazzino e impertinente

TORRETTE, IL SIMBOLO DELLA VALLE D’AOSTA
01-Dec-2017    SIMONETTA PADALINO

L’intera area è caratterizzata dal vitigno Petit Rouge

L’ORO DI SARACENA, MOSCATO UNICO
01-Dec-2017    MARIO BUSSO

Il simbolo di una nuova enologia calabrese

ASTI SECCO, STRATEGIE DI SVILUPPO
01-Dec-2017    GIANCARLO MONTALDO

Un segmento nuovo di mercato

BARBERA D’ASTI, IL “VINO PIÙ VINO” DEL MONFERRATO
01-Sep-2017    GIANCARLO MONTALDO

A tavola è versatile e cerca una composita compagnia gastronomica

DOLCETTO D’ALBA, GIOVANE DI BUON SENSO
01-Jun-2017    GIANCARLO MONTALDO

Colore stimolante, profumi di fiori rossi primaverili e ciliegia matura, sapore “ammandorlato”

NAS-CETTA DI NOVELLO, IL VINO RITROVATO
01-Jun-2017    ARMANDO GAMBERA

Tornati alla ribalta il vitigno Nas-cetta e il suo vino Langhe Nas-cetta

ROERO, IL NEBBIOLO DELLE SABBIE
01-Mar-2017    GIANCARLO MONTALDO

Rosso elegante di grande fascino e prospettiva

ARNEIS, LA RINASCITA DELLA TIPICITÀ
01-Mar-2017    STEFANO RAIMONDI

Vitigno citato negli Statuti del 1432 nel territorio Chierese

BRAMATERRA, LA TERRA PROMESSA
01-Mar-2017    FLAVIO BORASO

Vino di casa curiale, prende sui documenti il nome di “vino dei Canonici”

CONEGLIANO VALDOBBIADENE, COLLINE LUSSUREGGIANTI
01-Mar-2017    ALESSANDRA PIUBELLO

Terreni scoscesi, vigne centenarie, custodi di una ricca biodiversità

VITOVSKA, IL VINO DELLA BORA
01-Mar-2017    MARIO BUSSO

Non esiste traccia in altre regioni del Mediterraneo

TERRITORI IN SVENDITA
01-Mar-2017    MARCO NEGRO

Milioni di bottiglie mediocri vendute non fanno gola e snobbano un territorio!

MOSCATO D’ASTI, EMOZIONANTE E TERRITORIALE
01-Dec-2016    GIANCARLO MONTALDO

Chi lo ha provato non se ne dimentica più e lo cerca

MALVASIA DI CASTELNUOVO DON BOSCO, GRANDE MA POCO CONOSCIUTA
01-Dec-2016    MICHELE LONGO

A tavola in estate dà il meglio di sé in compagnia degli amici

AGLIANICO, FIGLIO DEL VULCANO
01-Dec-2016    GIANCARLO MONTALDO, TERESA E. BACCINI

La nota più sorprendente è la diffusa bevibilità

BARBERA D’ALBA, IL ROSSO DECLINATO AL FEMMINILE
01-Sep-2016    GIANCARLO MONTALDO

Nel 1800 il vitigno Barbera si è diffuso sulle colline albesi.

GHEMME, IL VINO RISORGIMENTALE
01-Sep-2016    MASSIMO DELZOPPO

Nel 2017 la Docg festeggerà ufficialmente il suo ventennale

CHIANTI RUFINA, IL CHIANTI PIÙ ALTO
01-Sep-2016    CARLO MACCHI

Rufina è la più piccola tra le varie “sottozone” del Chianti

IL NOBILE CALUSO PASSITO
01-Sep-2016    ANNA GAGLIARDI

Il ritorno in scena dell’Erbaluce di Caluso passito

BRACHETTO D’ACQUI, BOUQUET DI FIORI E FRUTTI
01-Jun-2016    GIANCARLO MONTALDO

Un vitigno originale e antico lega al vino la “città delle acque"

TIMORASSO, UN BIANCO CHE SA RESISTERE AL TEMPO
01-Jun-2016    FABIO MOLINARI

Timorasso è tornato, un bianco che trova nuovi spunti di qualità.

VALTELLINA, IL VIGNETO DI MONTAGNA PIÙ ESTESO D’EUROPA
01-Jun-2016    GUIDO MONTALDO

La grande Muraglia dei vigneti della Valtellina

IL MARSALA, UN NOBILE SICILIANO
01-Jun-2016    ANTONELLO BIANCALANA

La storia del vino che piaceva a Giuseppe Garibaldi 

BAROLO, LE MILLE SFUMATURE DEL NEBBIOLO
01-Mar-2016    GIANCARLO MONTALDO

Storia, terra, cielo, vitigno e uomo sono dalla parte del Barolo

FREISA DI CHIERI, SIMBOLO DELLA PIEMONTESITÀ ENOLOGICA
01-Mar-2016    FLAVIO BORASO

Una terra di colline a due passi da Torino, dove la città è protagonista

IL SOAVE, UN VINO MATRIOSKA
01-Mar-2016    ALESSANDRA PIUBELLO

Soave polisemico, significati, storia, emozioni da scoprire

ASTI SPUMANTE, UNICO E IRRIPETIBILE
01-Dec-2015    GIANCARLO MONTALDO

Un perlage finissimo, una spuma persistente e un colore giallo paglierino.

BOCA, IL VINO DEL VULCANO
01-Dec-2015    MICHELE LONGO

Il cronista novarese Pietro Azario lo definì “rinomato sin dall’antichità”.

LA TERRA DEL BRUNELLO, DEI PICI E … DEI PANORAMI
01-Dec-2015    CARLO MACCHI

Un grande quadrato enoico di 24.000 ettari

SE IL VIGNETO MOSCATO DIVENTA TROPPO ANZIANO
01-Dec-2015    PAOLO MONTICONE

Vitigno moscato verso la senescenza, dunque?

LE CINQUANTA CANDELINE DI BARBARESCO E BAROLO
01-Dec-2015    GIANCARLO MONTALDO

23 Aprile 1966 - 23 Aprile 2016 cinquant’anni ben portati!

BARBERA DEL MONFERRATO, RITORNARE AL TERROIR
01-Sep-2015    PAOLO MONTICONE

Cerasuola e viperina, che pulisce la bocca e sferza le papille

DIANO D’ALBA, IL DOLCETTO CHE VOLEVA ESSERE DIVERSO
01-Sep-2015    GIANCARLO MONTALDO

Quel rosso rubino di gioventù che si fa amare e che si distingue tra mille

GRIGNOLINO, L’ ANARCHICO “TESTABALORDA”
30-Jun-2015    FIAMMETTA MUSSIO

“Bere il Grignolino è come baciare il vento” (Enza Cavallero)

GATTINARA, IL NEBBIOLO DEL MONTE ROSA
30-Jun-2015    MICHELE LONGO

Siamo nell’Alto Piemonte, nel paese di Gattinara.

IL VERMENTINO IN LIGURIA
30-Jun-2015    MIRELLA VILARDI

Ha segnato il territorio e creato quattro vini a denominazione di origine

L’ UNIVERSO VALPOLICELLA
01-Mar-2015    ALESSANDRA PIUBELLO

Già conosciuti e amati in epoca romana, nel corso dei secoli i vini della Valpolicella si sono sempre fatti apprezzare per i loro caratteri e la versatilità. E oggi sono rossi da primato.

BARBARESCO, IL VINO UNIVERSALE
01-Mar-2015    GIANCARLO MONTALDO

In questa terra di colline il vitigno Nebbiolo è alleato del terreno marnoso e del cielo con il clima freddo e temperato. Il risultato è un vino rosso ricco di profumi e sapidità, capace di resistere al tempo

NIZZA DOCG, LA LUNGA MARCIA DELLA BARBERA TOP NON È ANCORA FINITA
01-Mar-2015    PAOLO MONTICONE

La “via nicese alla barbera”

ALTA LANGA, “VOCAZIONE SPUMANTE” IN PIEMONTE
01-Dec-2014    GIANCARLO MONTALDO

In nome della ritrovata vocazione allo spumante delle colline piemontesi

GAVI, TERRA CORTESE
01-Dec-2014    FABIO MOLINARI

Il principe dei vini bianchi da uva Cortese compie 40 anni di denominazione di origine