TESTIMONIANZE

DOMIZIO CAVAZZA, IL PROFESSORE DEI VITICOLTORI
01-Sep-2017    GIANCARLO MONTALDO

Molti apprezzavano la sua genialità e la capacità di intuizione

VINI E VITIGNI DEL DIPARTIMENTO DI MONTENOTTE
01-Sep-2017    ALESSANDRO CARASSALE

Tra Liguria occidentale e l’estremo basso Piemonte

POETI DELL’ANTICA CINA
01-Sep-2017    GIUSEPPE BRANDONE

Talenti dall'era cristiana all'anno 1000

IL BACCO IN TOSCANA DI FRANCESCO REDI
01-Jun-2017    ALESSANDRO CARASSALE

Testo allegro e scanzonato, ridondante di piacevolissimi effluvi alcolici

LEOPOLDO INCISA DELLA ROCCHETTA
01-Jun-2017    PAOLO MONTICONE

Ampelografo per caso

LA PASTA BOLLE, MA NON NELLA PENTOLA!
01-Mar-2017    TERESA E. BACCINI

La guerra del grano dura da tempo, a farne le spese sono i consumatori

GLI AGRUMI DI GIORGIO GALLESIO
01-Mar-2017    ALESSANDRO CARASSALE

Studioso, botanico, diplomatico e cultore delle tradizioni non solo locali

OTTAVI, L’AGRICOLTURA COME MISSIONE DI FAMIGLIA
01-Mar-2017    PAOLO MONTICONE

Quando si pensa agli Ottavi, si fa riferimento ai “Fratelli Ottavi”

LA CIVILTÀ DELLA FAME E I FORNI DEL PANE A TRADIMENTO
01-Dec-2016    DONATO BOSCA

Da quaderni di testimonianza e memorie

ARTURO BERSANO, NEL DESTINO LA CULTURA DEL VINO
01-Sep-2016    PAOLO MONTICONE

Un vero pioniere, uomo dalle grandi intuizioni

DALLA VERNACCIA ALLO SCIACCHETRÀ
01-Sep-2016    ALESSANDRO CARASSALE

Geometrici vigneti nel suggestivo lembo di terra costiera

LE CASE CHIUSE E I GIOVANOTTI DI PRIMO PELO
01-Sep-2016    DONATO BOSCA

Rappresentavano per i giovani un percorso di iniziazione

CARLO GANCIA, PADRE DELLO SPUMANTE ITALIANO
01-Jun-2016    PAOLO MONTICONE

Alle soglie del 1865 il sogno del “Moscato Champagne”

SANTE LANCERIO, “BOTTIGLIERE” DI PAPA PAOLO III
01-Jun-2016    ALESSANDRO CARASSALE

Il primo sommelier italiano

LEONARDO SCIASCIA NEL COLORE DEL VINO
01-Jun-2016    SALVATORE VULLO

Il vino inteso come ricerca delle radici da cui ognuno di noi proviene

LE UOVA DELLE CICOGNE E I MULINI DELLA MEMORIA
01-Mar-2016    DONATO BOSCA

«Le cicogne non fanno mai i nidi sui mulini perché hanno paura che il mugnaio rubi loro le uova»

UVE E VINI NELL’ITALIA DEL TRECENTO: IL CATALOGO DI PIETRO DE’ CRESCENZI
01-Mar-2016    ALESSANDRO CARASSALE

Al nobiluomo erano riservati vini raffinati ed eleganti

GIULIETTA COLBERT, LA MODERNITÀ OLTRE IL VINO
01-Mar-2016    BEPPE MALÒ

“Io devo dedicarmi a tutti i miserabili per scontare i secolari privilegi degli avi, devo saldare i debiti che essi hanno contratto con i paria e con gli sfruttati”.

L’AMPELOGRAFIA DI GIORGIO GALLESIO: VITIGNI DEL PIEMONTE E DELLA LIGURIA
01-Dec-2015    ALESSANDRO CARASSALE

Naturalista ligure nativo di Finalborgo, vissuto dal 1772 al 1839

MARIO SOLDATI E IL DOLCETTO
01-Sep-2015    ALESSANDRO CARASSALE

Il Tanaro rappresenta il confine tra due anime enologiche sabaude.

IL DESTINO MANCATO DI PASQUALE TOSO
01-Sep-2015    DONATO BOSCA

Emigrante di Canale ospite dei bastimenti a partire dal 1884...

LAVORO MINORILE E BAMBINI AFFITTATI NELLE CAMPAGNE PIEMONTESI
30-Jun-2015    DONATO BOSCA

"Adesso si finirebbe in galera ma allora ognuno doveva essere buono a tutto"

ANGELO MANZONE: IL CANTORE DEI FILARI CHE NON FANNO MATURARE LE UVE
01-Mar-2015    DONATO BOSCA

Chansonnier originario di La Morra