TERRITORIO

TRA PRINCIPIO DI PRECAUZIONE E ALTERNATIVE AGRONOMICHE
01-Sep-2017    ALESSANDRO MORTARINO

Quell’avvertimento in etichetta non è una buona "pubblicità"

CONERO, VIGNETI IN COLLINA A DUE PASSI DAL MARE
01-Sep-2017    TERESA E. BACCINI E GIANCARLO MONTALDO

Il rosso Conero, non ha fatto altro che seguire le attitudini della gente

UN SALAME ALLA MODA PIEMONTESE
01-Sep-2017    TERESA E. BACCINI

Dal luglio 2015 il salame piemontese ha una sua IGP

BAROLO RAVERA, VIBRANTE, ELEGANTE E LONGEVO
01-Sep-2017    MICHELE LONGO

Nel cru Ravera si trovano l’Unità di Terra di Novello

MIRTILLO, PICCOLO FRUTTO E GRANDI VIRTÙ
01-Sep-2017    DONATELLA STRANEO

C'è quello nero e quello rosso

LA BOTTIGLIA DEL GIORNO DOPO. UNA STORIA DI VINO
01-Sep-2017    VINCENZO REDA

Una meraviglia, una sfera di velluto che carezza il palato

L’AGRICOLTURA SOCIALE: INTEGRAZIONE E SOSTENIBILITÀ
01-Jun-2017    ALESSANDRO MORTARINO

Elemento "terra" lo stimolo valoriale per restituire dignità al lavoro

O FORTUNATOS NIMIUM SUA SI BONA NORINT, AGRICOLAS
01-Jun-2017    BEPPE MALÒ

La terra e l’agricoltura sono oggi la nuova frontiera.

RISO DI BARAGGIA, DOVE VOLANO LE CICOGNE
01-Jun-2017    TERESA E. BACCINI

“Per il riso valgono le stesse regole che per il vino”

ASILI NEL BARBARESCO, SINTESI TRA ELEGANZA E FINEZZA
01-Jun-2017    MICHELE LONGO

Uno dei cru più rinomati e ambiti lo dicono i dati

CIRCOLARE COME L’AGRICOLTURA
01-Mar-2017    ALESSANDRO MORTARINO

L'obiettivo è mantenere il più a lungo possibile le risorse primarie

PIEMONTE BARBERA, LA NOVITÀ DELL’APPASSIMENTO
01-Mar-2017    GIANCARLO MONTALDO

"L' arcaplé", introduzione di grappoli appassiti nei mosti in fermentazione

QUANDO IL TERRITORIO SI FA PALCOSCENICO
01-Mar-2017    GIANCARLO MONTALDO

“Grandi Langhe Docg" dal 2 al 4 aprile, il mondo del vino

VIGNARIONDA, IL BAROLO CHE FA STORIA A SÉ
01-Mar-2017    MICHELE LONGO

Particolarmente assolata e con un microclima eccellente

UN FUTURO DI TERRENI SEMPRE MENO FERTILI
01-Dec-2016    ALESSANDRO MORTARINO

Il suolo è la pelle viva della terra

MONDOVÌ, CITTÀ DELLE CERAMICHE
01-Dec-2016    ROSALBA GRAGLIA

Scenari d’epoca che sembrano fondali di teatro

SPLENDIDI SORÌ DEL MOSCATO
01-Dec-2016    LORENZO TABLINO

Le migliori posizioni o sottozone o sorì del Moscato

STREVI, FRA TRILUSSA E I SEPTEM EBRII
01-Dec-2016    FABIO MOLINARI

La Doc viene riconosciuta solo nel 2005, prodotte 20.000 bottiglie

LA COGNÀ, CAPOLAVORO CONTADINO
01-Dec-2016    BEPPE MALÒ

La sua preparazione un rito collettivo di condivisione e di risorse

SAN LUIGI, IL DOGLIANI AFFASCINANTE
01-Sep-2016    MICHELE LONGO

Nella zona più meridionale e più alta delle Langhe

ACETO DI MIELE, ALIMENTO ANTICO
01-Sep-2016    BEPPE MALÒ

E' un alimento “vivo” e possiede molte virtù benefiche del miele

RINUNCIARE AL VITIGNO PER DISTINGUERSI DI PIÙ
01-Sep-2016    GIANCARLO MONTALDO

La questione è diventata più critica con la globalizzazione dei mercati

RENATO RATTI, L’UOMO CHE HA CAPITO IL VINO
02-Sep-2016    GIANCARLO MONTALDO

Un approccio non solo produttivo

IL VERDE URBANO REINVENTA LA CITTÀ
01-Jun-2016    ALESSANDRO MORTARINO

Una legge dello scorso anno rende obbligatorio che ogni nuova costruzione commerciale preveda un tetto piantumato.

LANGHE NEBBIOLO, UN VINO INTERNAZIONALE
01-Jun-2016    GIANCARLO MONTALDO

Il 'Nebiolin' aveva suscitato l’interesse di appassionati, come i reali di Casa Savoia

MONTESTEFANO, LA POTENZA DEL BARBARESCO
01-Jun-2016    MICHELE LONGO

Il terroir di Montestefano una delle migliori culle per le viti di Nebbiolo

MUSEO DEL GUSTO, LA CULTURA DEL CIBO
01-Jun-2016    BEPPE MALÒ

Un viaggio ideale nella storia dell’alimentazione, dalla preistoria ad oggi

CREDERE NEL VINO CHE RESISTE AL TEMPO
01-Jun-2016    GIANCARLO MONTALDO

Scelte aziendali ispirate alla valorizzazione integrale del vino piemontese

RIGENERARE I SUOLI CON L’ AGROFORESTAZIONE
01-Mar-2016    ALESSANDRO MORTARINO

Anche l’unione europea stimola il recupero di una non lontana abitudine agricola preindustriale basata sulla consociazione tra alberi e colture/allevamenti sulla stessa superficie

LE TERRE DELLA BARBERA, STORIA, CULTURA E GIOIELLI ALIMENTARI
01-Mar-2016    PAOLO MONTICONE

Un "unicum" di grande fascino e di rara bellezza

CANNUBI, ALL’ORIGINE DEL MITO DEL BAROLO
01-Mar-2016    MICHELE LONGO

Diceva Gaudì: ‘L’originalità sta nel tornare alle origini!’

TRA TERRE ABBANDONATE E TERRE RICERCATE
01-Dec-2015    ALESSANDRO MORTARINO

Domanda elevata a fronte di ridotta offerta. E i terreni restano incolti.

ROVERETO, DENTRO LA STORIA DEL GAVI
01-Dec-2015    FABIO MOLINARI

Siamo in un angolo del Piemonte, un cuneo tra mare e pianura

PROMUOVERE IL TERRITORIO CON LA BAGNA CAODA
01-Dec-2015    ALESSANDRO SACCO

La bagna caoda è un rito, un allegro contagio, una festa dell’amicizia

LA VALCALEPIO IL GIARDINO DI BERGAMO
01-Sep-2015    SARA CANTONI

Il polmone verde del territorio orobico

GALLINA NEL BARBARESCO, L’ELOGIO DELL’ARMONIA
01-Sep-2015    MICHELE LONGO

La collina Gallina un “territorio del mito” dei “Grand Cru” del Barbaresco

IL TERRITORIO TRA MONOCOLTURE, DISSESTI E PAESAGGI
30-Jun-2015    ALESSANDRO MORTARINO

Il rapporto tra territorio, paesaggio e quotidiana esistenza 

SANT’ANTONIO DI CANELLI, L’ESSENZA DEL MOSCATO
30-Jun-2015    GIANLUIGI BERA

Tutti i grandi vini hanno i loro ‘territori del mito'

OBIETTIVO “SALUTE” ANCHE IN VIGNA
01-Mar-2015    LORENZO CORINO

Dobbiamo preoccuparci della buona salute del terreno

BRUNATE, L’ AUSTERA ELEGANZA DEL BAROLO
01-Mar-2015    MICHELE LONGO

Mappare il territorio del Barolo non è facile. In tanti si sono cimentati nel tempo: da Lorenzo Fantini (1879), passando per “La Carta del Barolo” di Renato Ratti (1976) ...